DOMUS

Livellara

Vetro, cristallo, un amore grande, un amore folle, trascinante, possessivo, faticoso, terribile per questa materia straordinaria, antica, viva, sensuale e decisa, che non perdona, ma che affascina e lega come le belle maghe, come le maliose streghe che hanno bevuto alla fontana della giovinezza.